top of page
Il testo vuole esorcizzare il “male” mostrandone il risvolto evolutivo e quegli aspetti che nel nostro tempo siamo chiamati a sondare sempre di più se vogliamo afferrare il cammino di libertà dell’uomo.

L'autore ci porta incontro figure emblematiche del male quali Caino, Edipo, Giuda, ma anche simboli universali del bene e del male nelle mitologie e nelle religioni, grazie a cui è possibile orientarsi nel mistero dell’evoluzione umana e comprendere sempre di più il presente e il futuro che vogliamo creare.

L'uomo e il male

€ 15,00Prezzo
  • 978-88-97791-76-8

bottom of page