Il pensiero di fondo che cos tuisce il canovaccio su cui vengono edifica tut­ti i pensieri di questo fondamentalissimo libro, è che il vero e più insidioso razzismo degli uomini d’oggi sia l’altro volto del nostro dilagante materialismo. L’ossessiva identificazione dell’uomo con il proprio corpo, la totale dimenticanza della sua realtà spirituale e delle sue ripetute vite sulla terra, fanno dell’umanità una realtà sempre più povera e misera, e inevitabilmente in lotta. Il nazionalismo si mostra stretto alleato di un razzismo che sarà sempre più so le in una cultura che persevera in senso disumano e ostile.

L’umanità una sola famiglia

€ 8,00Prezzo
  • 978­3­937078­73­8

2020 All Rights Reserved to Edizioni Rudolf Steiner Milano - p.iva 06896120968

sito web realizzato da Antonio Passarelli